Tragedia di #Rostov – decodificate le scatole nere del #Boeing #Flydubai

B737-800 caduto a Rostov - Russia's Emergencies Ministry-AFP

Sono state recuperate e analizzaate le due scatole nere del Boeing 737-800 precipitato due settimane fa a Rostov-sul-Don. L’aereo, gestito dalla Flydubai e decollato da Dubai con 62 persone a bordo tra passeggeri e membri dell’equipaggio, si era schiantato in fase di atterraggio dopo aver compiuto diversi holding a causa del maltempo.

L’analisi del voice recorder (CVR), i cui contenuti non sono stati rivelati dall’IAC, l’ente russo per il controllo aereo, ha rivelato momenti di autentico panico tra i piloti, facendo propendere per un errore umano quale causa del disastro. Il quotidiano  Kommersant, citando fonti anonime all’interno del Russian Interstate Aviation Committee, riporta che gli ultimi minuti sono stati che i piloti sembravano in preda al panico. Ufficialmente, lo IAC, non renderà pubbliche le registrazioni come dichiarato in un documento ufficiale.

Una prima analisi del data recorder sembra escludere malfunzionamenti dei sistemi dell’aereo, così come non vengono evidenziati cedimenti strutturali. L’aereo aveva superato tutti le procedure di controllo e aveva rispettato le scadenze di manutenzione.

Le cause ipotizzate dagli investigatori restano comunque ancora tre: maltempo, errore dei piloti o avaria del velivolo.

Intanto salgono le polemiche contro i ritmi di lavoro imposti ai piloti da Flydubai. Parlando con un inviato di RT a Doha, un ex pilota che sono in corso numerose procedure interne relativamente a colpi di sonno in cabina con una sessantina di piloti addormentatisi durante il volo. L’ex pilota ha riferito che il top management di Flydubai. è al corrente di questo problema, ma sembra non far nulla per tentar di risolverlo. Molti rapporti presentati dai piloti a Flydubai finiscono all’Agenzia per l’Aviazione Civile degli Emirati (GCAA), ma senza generare alcun risultato di rilievo.

112 – IN365-SB-201603311451
[copyright infonews365 – tutti i diritti riservati]
112 – I resti del Boeing caduto a Rostov – Russia’s Emergencies Ministry / AFP

 

 

 

 

www

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s