134 – #Deir_Ezzor, l’esercito siriano avanza

soldato siriano con antigas a Deir Ez-Zor - twitter

Ieri mattina le milizie del Daesh hanno lanciato un imponente attacco contro l’aeroporto militare di Deir Ez-Zor e la 137esima Brigata accerchiata da anni circa 3 km a nord ovest.
I terroristi hanno lanciato quattro autobomba contro l’ingresso sud dell’aeroporto, ma i veicoli sono stati neutralizzati prima che ne raggiungessero il perimetro. Nell’ultimo tentativo di attacco all’aeroporto, le forze del Daesh hanno fatto uso di armi chimiche.
Successivamente agli attacchi suicidi all’aeroporto militare di Deir Ez-Zor le milizie hanno tentato di interrompere i collegamenti tra le forze in prima linea e le retrovie dell’Esercito Siriano, ma senza successo. L’unica area che il Daesh è stato in grado di conquistare, seppur per breve tempo, è stato il villaggio di Al-Jafra, vicino al perimetro ovest dell’aeroporto. Poi ripreso dall’esercito dalla 137esima Brigata di Artiglieria della 17esima Divisione della Riserva dell’Esercito siriano.col ibrahim sallloum - twitter

Fonti dell’Esercito comunicano che nella battaglia di Deir Ez-Zor sono stati uccisi circa 40 miliziani tra i quali molti foreign fighters provenienti da Arabia Saudita, Marocco, Libia e Malesia.
Una dozzina i caduti dell’Esercito, tra i quali il colonnello Suriah Ibrahim Salloum.

 
134 – IN365-SB-201604051044
[copyright infonews365 – tutti i diritti riservati]
134 – un soldato siriano con la maschera antigas durante l’assalto del Daesh all’aeroporto
134 – il col. Suria Ibrahim Salloum – twitter (2)

hjjk

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s